Logo

BT-Research
TEST 1 BP54 L




22 Marzo 2013

Questo il primo test a fuoco dell'endoreattore a propellente liquido BP54L.
In questa prova la prestazione non ha grande importanza, in quanto si tratta del primo motore di questo tipo che ho costruito.
La cosa importante provare tutte le parti che compongono l’endoreattore e che il loro dimensionamento sia esatto.
In sostanza il primo timido contatto con questo tipo di propulsione.


Endoreattore


Nella foto sopra si vede il motore, che si presenta come un semplice tubo, ma in realt composto di circa 20 parti che devono interagire tra loro per ottenere il funzionamento.
Ho proceduto alla carica del motore con il combustibile e con il comburente e quindi stato posto sul banco prova.


Banco prova


Ho collegato il motore ai vari sensori e sistemi d’accensione.


Tavolo


Ultimo controllo al sistema di rilevamento e registrazione dati e quindi accensione dell’endoreattore.
Accensione perfetta, un forte rumore diverso dal solito, alcuni secondi di spinta e lo spegnimento.
Tutto ha funzionato.


 

Grafico

 

Alcuni parametri:
Endoreattore: BP54 L
Combustibile: Etanolo
Comburente: Protossido d’azoto
Impulso totale: 780 Ns.
Spinta media: 299 N.
ISP: 144 sec.

Il controllo del motore dopo la prova ha evidenziato che tutte le parti che lo compongono sono integre e riutilizzabili e che tutto ha resistito alle sollecitazioni.

Conclusioni:
Il test andato abbastanza bene ed ha fatto notare la bont del progetto.
Da analisi successiva emerso che non c’ stata la perfetta miscelazione stechiometrica tra combustibile e comburente e quindi ne ha risentito sicuramente la prestazione.





HOME